Tag: modello nordico

Le sopravvissute dicono che il Modello Nordico è l’unica speranza

Le sopravvissute attiviste di SPACE international con cui collaboriamo hanno organizzato un evento a New York in occasione della 60esima sessione per la Commissione dello Status delle donne e hanno spiegato a partire dalla propria esperienza sia nel mercato del sesso che come attiviste e fondatrici di associazioni di sostegno per donne che vogliono uscire dalla prostituzione come l’unica speranza per mettere fine allo sfruttamento e alla violenza che milioni di donne e bambine nel mondo subiscono nella prostituzione sia il modello nordico.

Dichiarazione globale della CATW su Amnesty International e Diritti Umani

Resistenza Femminista ha firmato il secondo appello della Coalition Against Trafficking in Women International (CATW) perché Amnesty International si attenga alle leggi internazionali e ai principi dei diritti umani nel tutelare le persone sfruttate e considerare colpevoli i loro sfruttatori. Vi invitiamo, con CATW, a unirvi a questa Dichiarazione globale se vi considerate: parte di organizzazioni nazionali, internazionali regionali, di base e di supporto, che forniscono servizi alle donne vittime di violenza e discriminazione; attiviste dei diritti delle donne, femministe, sopravvissute alla prostituzione o ad altre forme di violenza sessista; tra coloro che credono che le persone vendute nella prostituzione non debbano essere criminalizzate in nessun ordinamento giuridico locale o nazionale. Se vi sentite parte di questo gruppo, unitevi alle centinaia di attiviste/i di base e firmate questa Dichiarazione Globale seguendo il link https://www.change.org/p/amnesty-international-vote-no-to-decriminalizing-pimps-brothel-owners-and-buyers-of-sex/u/13732840 .

Lettera ad Amnesty International di Resistenza Femminista

Siamo un gruppo di attiviste e sopravvissute alla prostituzione www.resistenzafemminista.it, abbiamo firmato la lettera della Coalition Against Trafficking in Women (CATW) contro la proposta di Amnesty di depenalizzare sfruttatori, proprietari di bordelli e compratori...

Lettera aperta della CATW ad Amnesty International

…È impensabile che una organizzazione per i diritti umani del calibro di Amnesty non riesca a riconoscere nella prostituzione una causa e una conseguenza della diseguaglianza di genere…

Comitato per l’applicazione della legge n.75/78 (detta Merlin)

Resistenza Femminista, Iroko, Equality Now insieme a UDI Napoli e Associazione Salute Donna hanno costituito un comitato di vigilanza per l’applicazione della Legge Merlin contro le proposte di regolamentazione e l’istituzione di zone a luci rosse

La vita di un’attivista contro il sistema prostituente

Ho scritto questo articolo perché è l’ora che il pubblico sappia come siamo trattate, proprio noi che abbiamo vissuto la realtà annichilente e degradante del mercato del sesso, quando abbiamo il coraggio di far sentire la nostra voce