Tag: antifemminismo

Andrea Dworkin, al di là del mito

Sopravvissuta alla violenza sessuale da bambina, alla violenza domestica e a un periodo nella prostituzione, Andrea non ha preso parte al femminismo perché è stata una vittima; ha preso parte al femminismo perché tutte le donne vengono ridotte a vittime e perché il femminismo è il nostro movimento di resistenza

Desiderio maschile e patriarcato

L’immaginario erotico maschile viene spesso definito naturale, immutabile, totalmente libero da imposizioni. Eppure persino nelle sue manifestazioni più superficiali cambia nel tempo. E perché questa libertà dovrebbe andare sempre e soltanto nella direzione dell’abuso, della sottomissione, dell’assenza di empatia?

Femminismo è ascolto

Siamo state oggetto di un atto indegno, che dimostra però quanto sia davvero rivoluzionario e potente prendere la parola sulla violenza, denunciarla, farsi protagoniste del proprio percorso di liberazione e mettere tale percorso a disposizione di tutte le donne. Il lavoro di Rachel e delle tante donne coraggiose come lei continua, il nostro lavoro continua.

La vita di un’attivista contro il sistema prostituente

Ho scritto questo articolo perché è l’ora che il pubblico sappia come siamo trattate, proprio noi che abbiamo vissuto la realtà annichilente e degradante del mercato del sesso, quando abbiamo il coraggio di far sentire la nostra voce