In Evidenza

La prostituzione non può essere regolamentata, deve essere abolita!

Quindici anni di regolamentazione in Germania ci dimostrano il fallimento della legge: industrializzazione e banalizzazione della prostituzione, aumento e invisibilità della tratta, inasprimento della violenza nella quotidiana interazione con i compratori di sesso. Il modello tedesco sta creando l’inferno sulla terra.

Germania: verso la monopolizzazione dell’industria del sesso

La sociologa Manu Schon parla dell’industria del sesso tedesca, tra regolamentazione, criminalità e “riduzione del danno”, con conseguenze devastanti per le donne. Ma la battaglia abolizionista va avanti, muove l’opinione pubblica, entra nello scenario politico.

#IosonoLinaMerlin: la legge Merlin non si tocca!

(scarica il volantino da stampare di questo articolo: comunicatoRF-iosonoLinaMerlin) — Nel clima irrespirabile di una campagna elettorale in cui i partiti sembrano fare a gara a proporre lo sfruttamento del corpo delle donne e la...

Il mobbing sulle sopravvissute alla prostituzione

Ogni volta che una donna denuncia la violenza che subisce deve mettere in conto di essere attaccata e denigrata. Accade con il “#MeToo”, accade con la violenza domestica, accade per le sopravvissute alla prostituzione....