Categoria: In evidenza

Femminismo è ascolto.

Siamo state oggetto di un atto indegno, che dimostra però quanto sia davvero rivoluzionario e potente prendere la parola sulla violenza, denunciarla, farsi protagoniste del proprio percorso di liberazione e mettere tale percorso a disposizione di tutte le donne. Il lavoro di Rachel e delle tante donne coraggiose come lei continua, il nostro lavoro continua.

Lettera aperta della CATW ad Amnesty International

…È impensabile che una organizzazione per i diritti umani del calibro di Amnesty non riesca a riconoscere nella prostituzione una causa e una conseguenza della diseguaglianza di genere…

Lettera aperta delle sopravvissute

Presentiamo la traduzione di una lettera di donne sopravvissute alla prostituzione del gruppo internazionale SPACE che prendono parola contro la regolamentazione, criticando la separazione tra prostituzione “volontaria” e tratta, criterio su cui si basa...

Precarietà femminile nel patriarcato neoliberista

di Resistenza Femminista   Presentiamo questo nostro documento collettivo con cui intendiamo contribuire al dibattito preparatorio a Paestum 2013. Il precariato non è una condizione lavorativa ma ontologica. L’impossibilità di progettare la propria vita...